Comunicato stampa

Nella mattina del cinque dicembre si è svolta a Roma, nella Basilica di Santa Maria Maggiore, la messa in onore di Santa Barbara, Patrona dei Vigili del Fuoco.

La cerimonia è stata officiata da Sua Eminenza Reverendissima Monsignor Santo Marcianò alla presenza del Ministro dell’Interno Piantedosi, del Sottosegretario all’Interno Prisco, del Prefetto di Roma Frattasi, del Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco Parisi oltre alle più alte cariche civili e militari.

La Santa Messa è stata arricchita dalle esecuzioni musicali della Banda Nazionale dei Vigili del Fuoco diretta dal Maestro Di Martile e dalla voce del Tenore Grollo.

Poco prima del termine della Messa, come da tradizione, Parisi ha letto il messaggio augurale di Santa Barbara rivolto alle donne e agli uomini del Corpo Nazionale, con il quale ha invitato a riflettere sul periodo appena trascorso segnato dal Covid e da eventi drammatici come l’alluvione di Casamicciola per trarre gli spunti necessari per fare sempre meglio.

FONTE: www.vigilfuoco.it